Informativa

BMW Motorrad al Giro d’Italia.

Nell’ambito della collaborazione tra BMW e le forze dell’ordine italiane, la sicurezza dei corridori e degli spettatori durante il Giro d’Italia è assicurata da una pattuglia di 27 moto BMW R 1200 RT in dotazione alla Polizia Stradale.

Grazie alle loro prestazioni ed alla capacità di macinare chilometri nel massimo comfort, le BMW R 1200 RT risultano perfette per seguire l’intero svolgimento della più importante competizione ciclistica italiana che si articola su un percorso di 3.463,1 km con una percorrenza media giornaliera di 164,9 km.

 

Un tracciato che alterna trasferimenti veloci, passi alpini e attraversamento di aree urbane e che rappresenta quindi il terreno ideale per mettere in mostra tutte le qualità da stradista e la versatilità delle granturismo BMW e della R 1200 RT in particolare.

 

Le 20 moto impiegate per garantire la sicurezza del Giro d’Italia fanno parte di una fornitura consegnata lo scorso mese di marzo alla presenza del Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, del Direttore del Servizio Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno e del Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia, Sergio Solero.

 

La flotta comprende sia moto BMW R 1200 RT, sia vetture BMW 320d Touring. Tutti i veicoli sono dotati di tecnologie all’avanguardia per rispondere al meglio alle esigenze di sicurezza, praticità ed efficienza al servizio del controllo del territorio.

 

La BMW R 1200 RT è dotata di un potente motore bicilindrico Boxer raffreddato ad aria/acqua dalla cilindrata di 1170 cm3, che eroga una potenza di 92 kW (125 CV) a 7750 g/min e raggiunge una coppia massima di 125 Nm a 6500 g/min.

 

 

19.05.2016 Press Kit TOP

BMW Bank Italia estende Free2Ride alle moto usate BMW. Free2Ride è il prodotto finanziario che a scadenza prevede l’impegno del Concessionario a riacquistare la moto ad un valore minimo già stabilito e concordato ad inizio finanziamento.

MINI Cuntyman Nuova BAKER STREET EDITION 102 CV. Con 5.170 € di vantaggi inclusi.

“Chi va piano, va sano e va lontano”. Nell’elettrico, il Bel Paese è partito con il freno tirato, ma ha bruciato le tappe ed oggi è sesto nella classifica delle Nazioni con più stazioni di ricarica.

Le varianti ibride plug-in dello Sports Activity Vehicle e della Sports Activity Coupé nel segmento compatto premium combinano versatilità e agilità con consumi ed emissioni esemplari – l’efficiente motore elettrico e la tecnologia delle celle della batteria all’avanguardia consentono percorrenze senza emissioni fino a tratte di 57 chilometri *.

Lavora con il nostro Gruppo, scopri eventi e novità, nonchè le nostre promozioni.
Seguici su:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Compila i campi seguenti e conferma l'iscrizione nella mail che riceverai.
TROVA LA CONCESSIONARIA PIU' VICINA A TE
CONTATTACI SUBITO