Informativa

BMW i: sistema Battery Storage

BMW i: presentato il proprio sistema Battery Storage. Dalla BMW i3 all’utenza domestica e commerciale in un battibaleno

BMW i, leader nella mobilità elettrica innovativa dal 2011, ha annunciato una soluzione per il sistema di accumulo di energia stazionaria integrando la batteria della BMW i3 all’utenza domestica e commerciale, diventando così il primo costruttore automobilistico ad utilizzare una batteria automobilistica ad alta tensione per l’accumulo di energia.

Il sistema di stoccaggio della batteria della BMW i3, permette ai clienti di realizzare più pienamente il loro impegno per la sostenibilità – e di compiere il prossimo passo verso l’indipendenza energetica. Con questo sistema, che si integra perfettamente con le stazioni ed i pannelli solari di ricarica, i clienti possono compensare i costi energetici delle fasce di punta e godere della maggiore sicurezza di un approvvigionamento energetico di backup disponibile durante le interruzioni elettriche.

Il sistema utilizza le batterie ad alta tensione della BMW i3 e può essere ampliata per incorporare un altro pack Batterie non appena saranno disponibili sul mercato. Questa strategia estende la vita utile della batteria per il proprietario, anche oltre l’uso nel veicolo.

“Il notevole vantaggio per i clienti BMW ad utilizzare batterie BMW i3 come applicazione plug and play di stoccaggio è la capacità di attingere a una risorsa alternativa per l’alimentazione di backup residenziale e commerciale, quindi utilizzando energia rinnovabile in modo più efficiente, e consentendo ulteriori entrate dall’energia mercato “

Cliff Fietzek, Manager Connected eMobility di BMW Nord America.

Poiché il consumo di energia quotidiano tipico di una famiglia negli Stati Uniti è tra i 15-30 kWh, il sistema di storage della BMW i3 con i suoi 22 kWh o 33kWh di capacità è ideale per far funzionare una varietà di elettrodomestici e dispositivi di intrattenimento per un massimo di 24 ore restando svincolati dalla rete.

BMW Bank Italia estende Free2Ride alle moto usate BMW. Free2Ride è il prodotto finanziario che a scadenza prevede l’impegno del Concessionario a riacquistare la moto ad un valore minimo già stabilito e concordato ad inizio finanziamento.

“Chi va piano, va sano e va lontano”. Nell’elettrico, il Bel Paese è partito con il freno tirato, ma ha bruciato le tappe ed oggi è sesto nella classifica delle Nazioni con più stazioni di ricarica.

Le varianti ibride plug-in dello Sports Activity Vehicle e della Sports Activity Coupé nel segmento compatto premium combinano versatilità e agilità con consumi ed emissioni esemplari – l’efficiente motore elettrico e la tecnologia delle celle della batteria all’avanguardia consentono percorrenze senza emissioni fino a tratte di 57 chilometri *.

Introduzione della tecnologia Mild Hybrid in ulteriori modelli – 40 modelli già conformi allo standard sulle emissioni Euro 6d – nuove varianti per la BMW Serie 1 e BMW Serie 3 – gamma più ampia di opzioni in pelle e finiture interne per la BMW X5, la BMW X6 e la BMW X7.

Lavora con il nostro Gruppo, scopri eventi e novità, nonchè le nostre promozioni.
Seguici su:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Compila i campi seguenti e conferma l'iscrizione nella mail che riceverai.
TROVA LA CONCESSIONARIA PIU' VICINA A TE
CONTATTACI SUBITO