Informativa

BMW Group e Sixt SE

Ampliano il programma di car sharing. Bruxelles diventa la decima città DriveNow in Europa.
Cinque anni di car sharing premium +++ Oltre 600 mila clienti +++ Car sharing la più importante forza trainante della mobilità elettrica +++ Più di tre milioni di chilometri percorsi in modalità elettrica dal 2013 +++Costante applicazione della strategia NUMBER ONE > NEXT

Monaco-Bruxelles. Ora che festeggia il suo quinto anniversario, DriveNow inserisce nel suo servizio anche Bruxelles. La capitale del Belgio è la quinta città europea nella quale BMW Group e Sixt SE entreranno con la loro joint venture di car sharing premium. Il car sharing senza la presenza di una filiale è ammesso a Bruxelles fin da giugno e il servizio offrirà una gamma di modelli BMW e MINI nell’ambito del collaudato concetto di car sharing free-floating (dinamico).

In occasione del quinto anniversario di DriveNow, Peter Schwarzenbauer, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, responsabile MINI, BMW Motorrad, Rolls-Royce, Post-vendita e Servizi di mobilità, ha così commentato: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Bruxelles quale decima città DriveNow, un modo perfetto per festeggiare i cinque anni di car sharing premium in Europa. In termini di clientela, siamo già in testa nel mercato di car sharing in Germania e il nostro obiettivo è di raggiungere la stessa posizione in tutta Europa. Siamo convinti che i nostri servizi di mobilità individuale premium saranno un fattore chiave per il successo in futuro. Naturalmente, i servizi non sostituiranno il settore automobilistico, ma rappresentano un importante settore aggiuntivo per le nostre attività. E’ per questo che siamo continuamente alla ricerca di luoghi dove inserire prossimamente DriveNow”.

Dopo il suo lancio a Monaco nel giugno 2011, DriveNow ha esteso costantemente i suoi servizi di mobilità in Europa e ora conta più di 600 mila clienti. Oltre alle sue cinque sedi in Germania (Berlino, Amburgo, Monaco, Düsseldorf e Colonia), i servizi DriveNow sono ora disponibili anche a Londra, Vienna, Copenhagen, Stoccolma e, da questo mese, a Bruxelles. In Germania, DriveNow fa registrare una media di oltre mezzo milione di viaggi ogni mese. Un percorso medio conta tra gli 8 e i 15 chilometri e dura da 20 a 40 minuti.

I veicoli elettrici sono stati introdotti per la prima volta nella flotta DriveNow nell’estate del 2013 e oggi la joint venture offre veicoli elettrici BMW i3 in quasi tutte le sue città. Il venti percento dell’intera flotta è alimentato elettricamente e oltre 150 mila clienti hanno avuto la loro prima esperienza di guida elettrica grazie a DriveNow, con i veicoli elettrici dell’azienda che hanno coperto oltre tre milioni di chilometri in totale.

Il BMW Group ritiene che l’utilizzo di veicoli elettrici per il car sharing sia un passo fondamentale per fornire ai clienti un facile accesso alla mobilità elettrica, riducendo le emissioni nelle città e contribuendo ad ottenere una migliore qualità di vita nelle zone urbane.

La continua espansione del car sharing è in linea con la strategia aziendale NUMBER ONE > NEXT, che è stata presentata a marzo da Harald Krüger, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG. La strategia considera l’ulteriore sviluppo di servizi di mobilità orientati ai clienti un settore centrale delle attività del futuro.

Con iniziative come DriveNow, ParkNow o ChargeNow, il BMW Group è stato tempestivo nel concentrarsi sulla crescente rilevanza dei servizi digitali, individuandoli come fattore importante per il successo futuro.

E’ in questo contesto che il BMW Group ha introdotto ReachNow a Seattle (USA) nel mese di aprile. ReachNow è un ulteriore sviluppo del concetto di car sharing, offrendo un servizio di autista, un servizio di consegna dell’auto a domicilio, un car sharing per gruppi ristretti di utenti, il noleggio di veicoli privati e un utilizzo dell’auto a più lungo termine. Quello del Nord America è considerato il mercato pilota ideale per l’ulteriore espansione della mobilità urbana e sostenibile e sono in programma progetti per espandere il servizio ReachNow ad altre città degli Stati Uniti.

Su Active Tourer e Gran Tourer in pronta consegna.Tua a partire da 189€ al mese. TAN 0,00% TAEG 1,81%.

Fatti proiettare nel futuro, perché è già alle porte e ha la magnifica forma della MINI Countryman Plug-In Hybrid.

La Nuova MINI Full Electric combina la mobilità sostenibile con il divertimento di guida, il design espressivo e la qualità premium tipici di MINI.

Il nuovo dispositivo satellitare BMW Motorrad Tracking System: una piattaforma telematica che controlla costantemente la posizione e lo stato della tua moto.

Lavora con il nostro Gruppo, scopri eventi e novità, nonchè le nostre promozioni.
Seguici su:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Compila i campi seguenti e conferma l'iscrizione nella mail che riceverai.
TROVA LA CONCESSIONARIA PIU' VICINA A TE
CONTATTACI SUBITO