Informativa

BMW M3 F80 facelift

Arrivano dei piccoli aggiornamenti per la berlina sportiva di Monaco. Nuovi fari LED anche all’anteriore a partire da Marzo 2017

Come previsto, la BMW M3 M.Y. 2017 ottiene il suo secondo lifting. La BMW M3 F80 LCI II, guadagna tutto il nuovo frontale che è stato già visto sulla recente BMW M4 LCI. Il resto della vettura – parte posteriore compresa – resta identico al restyling di prima generazione. Dopo tutto, la berlina prodotta a Garching aveva già ricevuto i nuovi fanali posteriori LED lo scorso anno. Dal momento che la M3 aveva condiviso il suo design frontale con la BMW M4 fin dall’inizio, non ha ancora goduto di un refresh del design interno dei proiettori, tra cui i nuovi LED ed il collegamento diretto tra i reni e le luci.

Nelle prime immagini ufficiali vediamo il secondo lifting BMW M3 nella elegante vernice Tanzanite Blau, che già conosciamo, dato che è stata presentata su altri modelli, come la BMW 340i LCI. Oltre al nuovo design dei fari, il nuovo logo M3 illuminato e discretamente rielaborato per inserirlo nei sedili anteriori, la BMW M3 F80 LCI II rimane praticamente invariata. Proprio come con la BMW M4, l’aggiornamento del modello non comporta alcun aggiornamento delle prestazioni.

 

Nessuno stravolgimento alla meccanica

A Garching credono che la BMW M3 vada già molto bene così e rappresenti ancora un punto di riferimento in termini di dinamica di guida, nonostante la sua, relativamente bassa, potenza del motore di 431 CV. E se vi piace più dinamica di guida, il Competition Package opzionale assicura un significativo incremento delle prestazioni. L’aumento di potenza a 450 CV è chiaramente all’ombra dei miglioramenti al telaio, al differenziale posteriore ed allo sterzo, così come un sistema di scarico dal suono pieno e che mette in risalto le note più gradevoli.

 

BMW Bank Italia estende Free2Ride alle moto usate BMW. Free2Ride è il prodotto finanziario che a scadenza prevede l’impegno del Concessionario a riacquistare la moto ad un valore minimo già stabilito e concordato ad inizio finanziamento.

“Chi va piano, va sano e va lontano”. Nell’elettrico, il Bel Paese è partito con il freno tirato, ma ha bruciato le tappe ed oggi è sesto nella classifica delle Nazioni con più stazioni di ricarica.

Le varianti ibride plug-in dello Sports Activity Vehicle e della Sports Activity Coupé nel segmento compatto premium combinano versatilità e agilità con consumi ed emissioni esemplari – l’efficiente motore elettrico e la tecnologia delle celle della batteria all’avanguardia consentono percorrenze senza emissioni fino a tratte di 57 chilometri *.

Introduzione della tecnologia Mild Hybrid in ulteriori modelli – 40 modelli già conformi allo standard sulle emissioni Euro 6d – nuove varianti per la BMW Serie 1 e BMW Serie 3 – gamma più ampia di opzioni in pelle e finiture interne per la BMW X5, la BMW X6 e la BMW X7.

Lavora con il nostro Gruppo, scopri eventi e novità, nonchè le nostre promozioni.
Seguici su:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Compila i campi seguenti e conferma l'iscrizione nella mail che riceverai.
TROVA LA CONCESSIONARIA PIU' VICINA A TE
CONTATTACI SUBITO